Impianto

Un quadrato genera altri quadrati, e così all’infinito.

La trasposizione grafica di uno dei più celebri paradossi di Zenone di Elea, è diventato il logo istituzionale del Gruppo SO.CA.BI.

Dal core dei lavori edili e stradali degli anni Cinquanta il Gruppo, infatti, ha diversificato nei decenni successivi la propria attività, scegliendo sempre nuovi strumenti di espansione. Dal project financing all’engineering, dalla produzione di energia pulita all’edilizia chiavi in mano, la SO.CA.BI. ha costruito la propria visione di impresa in modo armonico, con una crescita graduale nel tempo.

Nuove opportunità hanno generato nuovi bisogni; nuovi processi produttivi hanno trasformato l’organizzazione dell’impresa.

Da ogni divisione, parafrasando Zenone, sono nate altre divisioni.

Senza però perdere di vista quegli elementi preziosi che hanno caratterizzato l’humus dell’impresa di costruzioni fin dal principio: la dedizione e l’attenzione al lavoro, la consapevolezza del valore delle risorse umane.

Una frase dell’Antico Breviario Ambrosiano identifica la cultura d’impresa del Gruppo SO.CA.BI.:

inter prospera humiles et inter adversa securi